Cronaca Centro Storico

Irrompe in municipio per rubare monetine: identificato e arrestato grazie alle telecamere

Si è introdotto nel municipio di Carovigno con l’obiettivo di saccheggiare i distributori di bevande e alimenti. Ma se n'è tornato casa a mani vuote e si è ritrovato anche con le manette ai polsi. Ai carabinieri della locale stazione è bastato qualche fotogramma per identificare il 22enne Mirco Scatigna, del posto

CAROVIGNO – Si è introdotto nel municipio di Carovigno con l’obiettivo di saccheggiare i distributori di bevande e alimenti. Ma se n'è tornato casa a mani vuote e si è ritrovato anche con le manette ai polsi. Ai carabinieri della locale stazione è bastato qualche fotogramma per identificare il 22enne Mirco Scatigna, del posto.

E’ lui, secondo le forze dell’ordine, il presunto autore del raid. Da quanto appurato dagli investigatori, il giovane ha raggiunto Palazzo di città e ha fatto irruzione al suo interno forzando una porta secondaria, adiacente al portone di ingresso principale. Il suo obiettivo erano le monete contenute nelle macchinette di distribuzione. Ma il malfattore non è andato oltre il danneggiamento delle stesse  e non riuscendo ad impossessarsi del bottino si è dato alla fuga per le vie limitrofe. scatigna mirco 1994-2

Giunti subito sul posto, i militari hanno visionato i filmati dell’impianto di videosorveglianza. Le forze dell’ordine già conoscevano Scatigna e sono riusciti a identificarlo dalle fattezze fisiche. Una volta giunti presso la sua abitazione, poi, i carabinieri hanno trovato gli stessi capi d’abbigliamento utilizzati nel furto.

Durante l’arresto, Scatigna ha rivolto parole oltraggiose e offensive nei confronti dei carabinieri, opponendo resistenza.

Per questo, oltre alle accuse di tentato furto aggravato e danneggiamento, il ragazzo deve rispondere anche di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il carovignese, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato arrestato in regime di domiciliari. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irrompe in municipio per rubare monetine: identificato e arrestato grazie alle telecamere

BrindisiReport è in caricamento