Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Pietro Vernotico

Irruzione nell'ufficio del parroco: rubate le donazioni dei cittadini

Depredato l'ufficio del parroco della chiesa di San Giovanni Bosco a San Pietro Vernotico, ignoti hanno portato via circa mille euro, soldi raccolti attraverso donazioni e sacrifici dei cittadini

SAN PIETRO VERNOTICO – Depredato l’ufficio del parroco della chiesa di San Giovanni Bosco a San Pietro Vernotico, ignoti hanno portato via circa mille euro: soldi raccolti attraverso donazioni e sacrifici dei cittadini che servivano per le attività della parrocchia tra cui anche la realizzazione di un campo di calcetto per i giovani. Progetto che richiede grosse somme di denaro che il parroco, don Alessandro Mele, sta raccogliendo attraverso diverse iniziative tra cui la vendita di “zolle di terra”.

Il furto risale alla serata di sabato 4 febbraio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri in fase di denuncia il malfattore (o i malfattori) si è introdotto nell’ufficio del sacerdote forzando la porta di ingresso. La stanza depredata si trova sul retro della chiesa dove ci sono le sale parrocchiali, quasi sempre affollate, diventate  un vero e proprio centro di aggregazione giovanile.

Certamente chi ha compiuto questo ignobile gesto conosceva perfettamente le abitudini del sacerdote e la vita della comunità, molto attiva nell’ultimo periodo. Solo una settimana fa in occasione dei festeggiamenti per San Giovanni Bosco sono state organizzate diverse iniziative, tra cui una gara di torte, finalizzate sempre alla raccolta di fondi da destinare alle attività parrocchiali. Spetterà ai carabinieri fare chiarezza sulla vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irruzione nell'ufficio del parroco: rubate le donazioni dei cittadini

BrindisiReport è in caricamento