rotate-mobile
Cronaca

Italpol, da quattro mesi senza stipendio

BRINDISI – “Siamo disperati, non abbiamo più soldi e dignità. Chi ci può aiutare? I nostri figli devono mangiare”. Nuovo grido di protesta per i lavoratori del Brindisino, questa volta si tratta di sette guardie giurate dell'istituto di vigilanza Italpol.

BRINDISI - "Siamo disperati, non abbiamo più soldi e dignità. Chi ci può aiutare? I nostri figli devono mangiare". Nuovo grido di protesta per i lavoratori del Brindisino, questa volta si tratta di sette guardie giurate dell'istituto di vigilanza Italpol che non ricevono lo stipendio da ben quattro mesi e che non vengono messe nelle condizioni di entrare in mobilità e usufruire degli ammortizzatori sociali per fare richiesta di assunzione presso altre aziende.

Questa mattina Flaviano Candido, Diego Pellecchia, Alessandro Dellomonaco, Bruno Franco, Nicola Sanfedino, Marco Martena e Simone Boccuzzi, hanno dato vita a un sit-in di protesta davanti alla sede amministrativa della società, in corte Osanna a Brindisi. Hanno presidiato l'ingresso dell'ufficio nella speranza di smuovere gli animi di chi dovrebbe in qualche modo provvedere al loro futuro. I problemi sono due: da gennaio non ricevono lo stipendio, poco più di mille euro al mese, e nonostante il 26 marzo scorso presso la sede del mercato del lavoro della Provincia di Brindisi, abbiano firmato l'accordo per la mobilità, al momento la procedura pare non sia ancora stata avviata.

"Chiediamo di anticipare i tempi per la mobilità, in modo da avere la possibilità di tornare sul mercato del lavoro, grazie all'interessamento della Prefettura e della Cgil siamo riusciti a fare qualche passo in avanti ma non basta - spiega Flaviano Candido - tra noi c'è gente che ha figli da sfamare, famiglie da mantenere, mutui da pagare. I soldi ci servono ma soprattutto ci serve avere la possibilità di cercare un'altra occupazione. Quella di oggi era solo la prima manifestazione di protesta, non abbiamo più intenzione di stare fermi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italpol, da quattro mesi senza stipendio

BrindisiReport è in caricamento