menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Cellino la mostra sulla storia dell'Arma: tutto pronto per l'inaugurazione

Tutto pronto per la mostra documentaria sulla storia dell'Arma, "L'Arma dei Carabinieri tra storia e contemporaneità", che sarà inaugurata giovedì prossimo

CELLINO SAN MARCO – Tutto pronto per la mostra documentaria sulla storia dell’Arma, “L’Arma dei Carabinieri tra storia e contemporaneità”, che sarà inaugurata giovedì prossimo: nella mattinata di oggi, martedì 1 novembre, presso i locali dell’ex Casa Comunale di Cellino San Marco, si è tenuta la presentazione ufficiale dell’evento, promosso dall’amministrazione comunale e l’associazione culturale Il Cerchio delle Idee con la partecipazione dell’Arma dei carabinieri.

mostra carabinieri 1-2

La cornice è quella delle stanze dove ha avuto luogo la stessa conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco Salvatore De Luca, il maggiore dei carabinieri Michele Miulli, comandante della 1° Compagnia dell’11 Battaglione Carabinieri Puglia, il vice comandante della stazione dei carabinieri di Cellino San Marco, il presidente dell’associazione culturale Il Cerchio delle Idee, Ilaria Baldassarre, L’assessore alla Cultura Maria Luce Rollo, il responsabile del centro Servizi per il turismo locale, Nicola Calisi, il collezionista  Vitoronzo Pastore.

Dagli interventi dei relatori è emerso che l’obiettivo comune di coloro che si stanno spendendo per la realizzazione della mostra è quello di  “ridare lustro ad un paese troppo spesso assurto agli onori delle cronache per fatti di malavita mentre la comunità cellinese è sicuramente sana nelle sue basi e nei suoi intenti – si legge nella nota stampa - dunque, una rivalsa che passa attraverso le pagine della storia, una storia particolare che si stacca e prende forma, la forma delle divise e delle opere d’arte che narrano di una delle più importanti ed amate istituzioni del nostro Paese: i carabinieri. Alla realizzazione della manifestazione hanno dato un importante contributo il Centro Servizi turismo rurale e la Sezione dei Combattenti di Cellino San Marco, nelle persone del Presidente Orsini Flavio e vicepresidente Pecoraro Carmelo". La mostra potrà essere visitata fino al 10 novembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento