Cronaca

L'Asl sospende cinque depositi dell'aeroporto dopo verifiche dei Nas

Il direttore del Servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Asl Brindisi ha emesso un decreto di sospensione delle attività nei confronti di cinque depositi di alimenti e bevande nell'aeroporto

BRINDISI – Il direttore del Servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Asl Brindisi ha emesso un decreto di sospensione delle attività nei confronti di cinque depositi di alimenti e bevande in uso alle attività commerciali di bar, fast food e gastronomia che si trovano all’interno dell’aeroporto di Brindisi.

Tale iniziativa è scaturita da una serie di verifiche effettuate dai carabinieri del Nas di Taranto. I provvedimenti, da quanto appreso, sono stati emessi poiché è stato riscontrato che i depositi erano stati attivati in assenza di denuncia di inizio attività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asl sospende cinque depositi dell'aeroporto dopo verifiche dei Nas

BrindisiReport è in caricamento