rotate-mobile
Cronaca

L'istituto Sant'Elia-Commenda dona una cyclette per i ragazzi di Oltre l'Orizzonte

La donazione proviene dai fondi raccolti: erano destinati ad un insegnate prossima alla pensione, la quale ha voluto devolvere la somma alla cooperativa sociale

BRINDISI -L’Istituto Comprensivo “Sant’Elia – Commenda” di Brindisi  nei giorni scorsi ha consegnato ad “Oltre l’Orizzonte”,  cooperativa sociale che gestisce in città un centro socio educativo riabilitativo per persone diversamente abili, una cyclette speciale per ragazzi che non deambulano.

La donazione proviene dai fondi raccolti dal dirigente scolastico, dai docenti e dal  Personale Ata dell’Istituto: erano destinati ad un insegnate prossima alla pensione, la quale invece ha voluto devolvere la somma raccolta dai colleghi e destinata a lei,  a beneficio degli utenti diversamente abili della cooperativa sociale. Tutto lo staff del Centro “Oltre l’Orizzonte”, ha ben accolto ed apprezzato il gesto, in quanto la donazione di una cyclette potrà essere di supporto alle attività motorie dei ragazzi, favorendone il mantenimento ed il potenziamento delle loro abilità residue.

"Ringraziamo pubblicamente il personale tutto dell’Istituto Scolastico e soprattutto l’insegnante per il gesto di generosità e sensibilità, iniziativa ancor più lodevole visto che la stessa ha voluto conservare l’anonimato", dicono dal centro Oltre l'Orizzonte. "La solidarietà che spesso i cittadini, le società e le aziende dimostrano, ci riempiono di orgoglio poiché per noi tutto ciò rappresenta un apprezzamento del nostro lavoro quotidiano, fatto con grande passione e dedizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'istituto Sant'Elia-Commenda dona una cyclette per i ragazzi di Oltre l'Orizzonte

BrindisiReport è in caricamento