menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un moderno autoscan in dotazione alla Polizia locale di San Michele

Gli operatori potranno verificare in tempo reale se il veicolo è assicurato e se è stato revisionato

SAN MICHELE SALENTINO - La Polizia locale di San Michele Salentino, da sabato 4 agosto, avvierà una massiccia serie di controlli su strada con il nuovo strumento Autoscan Maggioli in dotazione. L’apparecchiatura permette di verificare in tempo reale l’effettiva copertura assicurativa e se il mezzo ha la regolarità della revisione. Il dispositivo si avvale, infatti, di un database aggiornato dalle compagnie assicurative che attestano, nell’immediatezza, la copertura dei propri clienti.

Le sanzioni amministrative pecuniarie previste dal Codice della Strada possono toccare i 700 euro fino al sequestro del veicolo ai fini della confisca. I controlli serviranno, fa sapere il comandante Angelo Raffaele Filomeno, ad arginare sia comportamenti alla guida particolarmente pericolosi, sia a stimolare al il rispetto degli obblighi di leggi imposti a tutela degli automobilisti e di tutti gli utenti deboli della strada.

Nell’ottica della implementazione della sicurezza stradale e veicolare, alla quale da sempre la Polizia locale aspira, si invitano le persone soggette a verifiche - dice un comunicato -  ad essere quanto più collaborativi possibile con gli operatori su strada, anche se a volte il controllo necessita di approfondimenti ulteriori.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento