rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

La banda dello scooter rapina l'Eurospin

BRINDISI – Sale a quattro il numero delle rapine compiute dalla coppia di banditi in scooter che dal 10 settembre sta seminando preoccupazione tra i commercianti: poco dopo le 20 di oggi a essere preso di mira è stato il supermercato Eurospin di via Enrico Fermi alla zona industriale.

BRINDISI - Sale a quattro il numero delle rapine compiute dalla coppia di banditi in scooter che dal 10 settembre sta seminando preoccupazione tra i commercianti: poco dopo le 20 di oggi a essere preso di mira è stato il supermercato Eurospin di via Enrico Fermi alla zona industriale. Gli investigatori, delle indagini si stanno occupando gli agenti della Squadra mobile della questura di Brindisi, al comando del vicequestore Alberto Somma, ritengono che si tratti sempre della stessa banda.

Il modus operandi è lo stesso: lo scooter fermo per strada, uno sulla porta con la pistola puntata e l'altro che si dirige alla cassa e preleva i soldi. Entrambi con casco integrale. A quell'ora nell'Eurospin c'erano numerosi clienti, i rapinatori si sono diretti alla cassa centrale, una delle tre. Hanno prelevato il denaro e sono fuggiti. C'erano poche centinaia di euro. Polizia e carabinieri si sono subito messi sulle loro tracce.

La città in queste ore è setacciata da uomini in divisa e in borghese, i poliziotti stanno eseguendo diverse perquisizioni, non si esclude che la parola fine a questa serie di episodi giunga nelle prossime ore. Si tratta di verificare una serie di sospetti, ma anche di avere un pò di fortuna e incastrare i banditi mentre la pista è ancora calda. (Fotoservizio Gianni Di Campi)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La banda dello scooter rapina l'Eurospin

BrindisiReport è in caricamento