Cronaca Fasano

Migration 2.0, i giovani della Croce rossa incontrano gli studenti

Si è tenuto giovedì 26 e venerdì 27 gennaio “Migration 2.0”, un progetto proposto dai Giovani della Croce Rossa di Fasano a una trentina di studenti delle quarte classi del Liceo “Da Vinci”. L’attività era mirata a sviluppare una maggiore comprensione degli aspetti umanitari del fenomeno migratorio

FASANO - Si è tenuto giovedì 26 e venerdì 27 gennaio “Migration 2.0”, un progetto proposto dai Giovani della Croce Rossa di Fasano a una trentina di studenti delle quarte classi del Liceo “Da Vinci”. L’attività era mirata a sviluppare una maggiore comprensione degli aspetti umanitari del fenomeno migratorio, dei suoi lati positivi, dei diversi punti di vista presentati dai media, e a riuscire a mettere in relazione i problemi della migrazione e dello sviluppo con se stessi e le proprie comunità. Ad anticipare i temi, a dicembre l’Infermiera volontaria Jolanda Martellotta aveva tenuto due lezioni sul diritto all’immigrazione.

MIGRATION TER-2

Insieme ai Giovani, gli studenti hanno affrontato gli argomenti attraverso diverse tecniche, giochi di ruolo, “brain storming”, visione di slides, quiz e analisi dei titoli di giornale, chiedendosi chi sono i migranti, da dove vengono e dove sono diretti, cosa li spinge a lasciare le proprie terre, di cosa sono povertà e sviluppo. A conclusione del percorso c’è stato da parte dei ragazzi un generale apprezzamento per aver approfondito un tema molto attuale ma che spesso viene affrontato con superficialità, il che porta a dare un’immagine soltanto negativa del fenomeno dell’immigrazione. Hanno citato parecchi episodi incresciosi di cui sono stati testimoni, valutando da un punto di vista più consapevole le vere motivazioni dell’immigrazione e tenendo in considerazione le storie che ogni migrante porta con sé in quanto persona.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migration 2.0, i giovani della Croce rossa incontrano gli studenti

BrindisiReport è in caricamento