rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

La Finanza intercetta ad Apani ruspa e autocarro rubati

BRINDISI – Intercettato da una pattuglia di “baschi verdi” della Guardia di Finanza un autocarro che trasportava un escavatore, mezzi rubati poco prima nella zona industriale di Lecce. Il servizio si è svolto nella nottata di ieri sulla strada provinciale 39, in località Apani. Il conducente del mezzo, diretto verso nord, stava seguendo strade secondarie proprio nel tentativo di evitare incontri con le forze dell’ordine, ma è incappato nei controlli che la compagnia pronto impiego della Finanza di Brindisi stava conducendo sul litorale.

BRINDISI - Intercettato da una pattuglia di "baschi verdi" della Guardia di Finanza un autocarro che trasportava un escavatore, mezzi rubati poco prima nella zona industriale di Lecce. Il servizio si è svolto nella nottata di ieri sulla strada provinciale 39, in località Apani. Il conducente del mezzo, diretto verso nord, stava seguendo strade secondarie proprio nel tentativo di evitare incontri con le forze dell'ordine, ma è incappato nei controlli che la compagnia pronto impiego della Finanza di Brindisi stava conducendo sul litorale.

Alla vista della pattuglia, l'autista è sceso dalla cabina di guida ed è riuscito a far perdere le proprie tracce nel buio, costringendo i militari a sospendere le ricerche. Dai dati identificativi dei mezzi, è stato poi possibile risalire al furto, patito da una impresa di lavori stradali salentina. L'autocarro e l'escavatore sarebbero finiti nei canali di riciclaggio, che spesso portano verso l'Est Europa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Finanza intercetta ad Apani ruspa e autocarro rubati

BrindisiReport è in caricamento