menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
via Francavilla a Latiano

via Francavilla a Latiano

La Fse lascia a terra cento studenti

LATIANO – Più di cento studenti pendolari questa mattina hanno protestato a Latiano per le condizioni disagiate in cui sono costretti a viaggiare quotidianamente, bloccando l’unico autobus giunto dell’azienda Fse – Ferrovie del Sud Est – per la linea Latiano - Francavilla Fontana. E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri e dei vigili urbani per sedare gli animi. Una delegazione di studenti è stata anche ricevuta dal sindaco Antonio De Giorgi.

LATIANO - Più di cento studenti pendolari questa mattina hanno protestato a Latiano per le condizioni disagiate in cui sono costretti a viaggiare quotidianamente, bloccando l'unico autobus giunto dell'azienda Fse - Ferrovie del Sud Est - per la linea Latiano - Francavilla Fontana. E' stato necessario l'intervento dei carabinieri e dei vigili urbani per sedare gli animi. Una delegazione di studenti è stata anche ricevuta dal sindaco Antonio De Giorgi.

Ore 7 del mattino, gli studenti di Latiano sono alla fermata dell'autobus in via Francavilla per attendere i pullman e dirigersi verso gli istituti secondari di Francavilla Fontana. Stamane però i ragazzi non hanno potuto raggiungere la scuola perché la Fse hanno inviato un solo autobus (che può contenere una cinquantina di passeggeri al massimo).

Nessuno degli studenti, abbonati regolarmente con la società, accetta ormai questi continui disagi. Ogni mattina è una lotta per riuscire a salire a bordo del pullman e trovare posto a sedere o in piedi. Non solo i ragazzi sono costretti a viaggiare in condizioni pessime - così come gli stessi raccontano - ma adesso si è arrivati al punto di non avere la sicurezza di poter raggiungere la scuola quotidianamente. Il sindaco De Giorgi ha ricevuto immediatamente gli studenti e ha cercato di capirne di più con l'azienda in questione.

"Ho ricevuto gli studenti che mi hanno spiegato quello che è successo. - ha detto Antonio De Giorgi a BrindisiReport.it -. Ho contattato la società di trasporto nella persona dell'ingegnere Re che mi ha spiegato la causa del disagio di oggi. Mi ha detto che hanno avuto dei problemi con tre autobus e che quindi un solo pullman è stato mandato a Latiano per la linea di Francavilla. Mi ha assicurato che domani non ci sarà lo stesso disagio. Noi più volte abbiamo contatto l'azienda Fse per denunciare diversi problemi e difficoltà dei pendolari e non solo per la linea di Francavilla Fontana ma purtroppo senza poi arrivare a risultati".

Quello che è successo stamattina a Latiano è la fotografia di ciò che è già avvenuto e avviene in altre città della provincia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento