rotate-mobile
Cronaca San Pietro Vernotico

La guardia di finanza negli uffici comunali: acquisiti documenti

Il Comune di San Pietro Vernotico al centro di una inchiesta condotta dai militari del Nucleo di polizia tributaria

SAN PIETRO VERNOTICO – Non è passato inosservato l’arrivo dei militari della guardia di finanza presso il municipio di San Pietro Vernotico. Gli uomini del Nucleo di polizia tributaria stamani (16 marzo) sono rimasti a lungo negli uffici amministrativi, per acquisire una serie di atti. Lo hanno fatto nell’ambito di una inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Brindisi sulla quale si mantiene stretto riserbo.

Non è da escludere che i finanzieri fossero interessati alla documentazione riguardante la “Fiscalità locale”, società mista che per conto del Comune di San Pietro si è occupata della riscossione delle tasse comunali. Messa in liquidazione nel 2015, la società è stata dichiarata fallita nel 2017. Tale vicenda avrebbe anche avuto importanti riflessi nello scenario politico degli ultimi anni.

Da quanto appreso, l’acquisizione di documenti non è stata accompagnata dalla notifica di informazioni di garanzia. Le fiamme gialle, ad ogni modo, non lasciano trapelare alcun dettaglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guardia di finanza negli uffici comunali: acquisiti documenti

BrindisiReport è in caricamento