menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
piazza Della Vittoria gremita

piazza Della Vittoria gremita

La notte bianca della donazione

BRINDISI - Si è svolta venerdì 23 agosto scorso, in piazza Della Vittoria, a Brindisi, la IV edizione de “La notte della TarantAvis”, un’iniziativa organizzata, dai giovani dell'Avis di Brindisi

BRINDISI - Si è svolta venerdì 23 agosto scorso, in piazza Della Vittoria, a Brindisi, la IV edizione de "La notte della TarantAvis", un'iniziativa organizzata, come di consueto, dal Gruppo Giovani dell'Avis Comunale di Brindisi, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale e, da quest'anno, inserita per la prima volta nel cartellone dell'Estate Brindisina del Comune di Brindisi.La manifestazione è iniziata alle ore 18, quando è stato possibile donare il sangue presso la confortevole autoemoteca dell'Avis Provinciale di Bari, posta proprio all'intersezione tra piazza Della Vittoria e corso Garibaldi, su cui era presente l'equipe medica dell'Avis di Brindisi. Dalle ore 21 in poi è iniziato lo spettacolo di "pizzica e taranta", con la presenza dei "Sang'Amaru" e, per il terzo anno consecutivo, dei ballerini del gruppo brindisino "Addù Sciamu Sciamu", durante il quale è stato possibile degustare frise e vino; la serata è stata presentata dal noto giornalista Fabrizio Caianiello.

Il Presidente dell'Avis Comunale di Brindisi, Ferdinando Dragone, non è riuscito a trattenere la soddisfazione: "Anche quest'anno siamo andati oltre le nostre aspettative: 70 donatori e 60 sacche raccolte sono un vero record, dato anche il caldo, il fatto che si donasse di sera e sull'autoemoteca: vuol dire che la gente, adeguatamente sensibilizzata, risponde sempre più con grande generosità! Un dato assai significativo è che tra tutti coloro che hanno donato ben 22 sono nuovi donatori: un numero veramente importante! Altro dato di rilievo, la presenza in piazza di circa un migliaio di persone alla serata, indice del fatto che l'Avis si sta radicando sempre più nel contesto sociale e cittadino: a tal proposito mi sento di ringraziare il Comune di Brindisi, nelle persone del Sindaco, Mimmo Consales, e dell'Assessore alle Attività Produttive, Raffaele Iaia, che hanno mostrato grande interesse all'iniziativa e vicinanza alla nostra Associazione, ponendo le basi per una ulteriore collaborazione futura. Inoltre è stata molto importante la presenza dei vertici avisini, il dott. Ruggiero Fiore, Presidente dell'Avis Regionale di Puglia, ed il dott. Egidio Conte, Presidente dell'Avis Provinciale di Brindisi, a voler dimostrare come l'Avis sia una e debba seguire delle comuni linee guida ed avere unità d'intenti; così come rilevante è stata la presenza dei vertici del Csv-Poiesis di Brindisi e dell'Admo, perché il volontariato non deve avere confini".

Alfredo Marra, Vice Presidente dell'Avis Comunale di Brindisi e Coordinatore del Gruppo Giovani, commenta così il buon esito dell'iniziativa: "La soddisfazione più grande è vedere gratificato il nostro lavoro che, vi assicuro, è stato notevole: non è certamente facile organizzare un'iniziativa di tali proporzioni! E' merito di un collettivo, il Gruppo Giovani dell'Avis Comunale di Brindisi, che ancora una volta ha dimostrato compattezza e grande volontà. Un ringraziamento particolare va ai 70 donatori che, nonostante il gran caldo ed i tempi di attesa hanno consentito, con la loro generosità, la buona riuscita della raccolta di sangue! Devo inoltre ringraziare il Consiglio Direttivo dell'Avis Comunale di Brindisi, presente quasi al completo alla manifestazione, per il supporto fornitoci e la fiducia accordataci; così come ringrazio le altre Avis consorelle, che, con la loro presenza, ci hanno testimoniato la loro vicinanza.Ringrazio anche l'Avis Provinciale di Brindisi ed il Gruppo Giovani dell'Avis Provinciale per la graditissima presenza, così come l'Avis Regionale, il Csv-Poiesis di Brindisi e l'Admo: quest'ultima, con un suo piccolo stand, ha dato la possibilità ai nostri donatori di informarsi sulla donazione del midollo osseo".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento