rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Preparativi al quartiere S.Elia per la festa di San Lorenzo da Brindisi

Fitto programma di eventi, soprattutto religiosi, per le celebrazioni di San Lorenzo da Brindisi organizzate dalla parrocchia del quartiere S.Elia

BRINDISI - Fitto programma di eventi, soprattutto religiosi, per le celebrazioni di San Lorenzo da Brindisi organizzate dalla parrocchia del quartiere S.Elia, che porta il nome di uno dei protettori della città. Non mancheranno gli avvenimenti ricreativi,l però, e quelli dedicati alla solidarietà sociale, per il giorno più importamnte delle celebrazioni, quello della festa del 24 settembre, preceduta da tre giorni di preparazione. 

Giovedì 21 settembre - La giornata inizierà alle ore ore 8,30 con la preghiera delle lodi mattutine e l’esposizione del SS. Sacramento, dalle ore 9 alle ore 12 l’Adorazione Eucaristica silenziosa. Alle ore 12,00 la Benedizione Eucaristica e preghiera dell’Angelus. Il pomeriggio si aprirà alle ore 17 ancora con l’esposizione del SS. Sacramento e l’Adorazione Eucaristica fino alle ore 18,20; dalle ore 17 alle ore 19 il tempo per confessioni individuali; alle ore 18,20 la benedizione eucaristica; alle ore 18,30 la recita del S. Rosario e alle ore 19,00 la celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Fabio Ciollaro, vicario generale. Sarà lo stesso don Fabio a portare in parrocchia le reliquie di San Lorenzo da Brindisi custodite nel Santuario cittadino degli Angeli.

Venerdì 22 settembre - Ore 8,30 Lodi mattutine; ore 18,30 S. Rosario e alle 19,00 la Celebrazione Eucaristica presieduta da Padre Francesco Rutigliano, o.f.m., capp., Parroco Ave Maris Stella di Brindisi. Alla fine della Messa inizierà una fiaccolata verso Piazza Osvaldo Licini e all’arrivo celebreremo dinanzi alla statua di San Pio da Pietrelcina una veglia di preghiera nel transito di Padre Pio.                                                                                    

Sabato 23 settembre - Ore 8,30 Lodi mattutine; ore 18,30 S. Rosario e alle ore 19,00 Celebrazione Eucaristica presieduta da don Paolo Zofra, assistente diocesano Unitalsi con la presenza degli ammalati e volontari dell’Unitalsi sottosezione di Brindisi. Celebrazione del sacramento dell’Unzione degli ammalati.

Domenica 24 settembre - Giorno della festa di san Lorenzo da Brindisi sarà celebrata al mattino la Santa Messa alle ore 8,30. Al termine della celebrazione mattutina il parroco benedirà le auto consegnando ai presenti una vetrofania di San Lorenzo da esporre nelle macchine. Alle ore 17,30 la S. Messa solenne e a seguire la processione per alcune strade del quartiere: Viale Caravaggio, Viale L. da Vinci, Via Gola, Viale Ligabue, Via G. Ciardi, Via A. Martini, Viale Caravaggio , Via Mantegna, Piazza Boldini, Via Spazzapan, Via Cellini, Viale Caravaggio, Chiesa. La processione sarà animata dalla Banda giovanile “Città di Mesagne”.

Insieme al forte programma spirituale la sera del 24 settembre ci sarà alle ore 20,30 lo spettacolo di fuochi pirotecnici  a cura della   "Sweet e Love Dolcemania” di Enrico Carbonara di Brindisi e lo Spettacolo musicale Elvis on Tour - La tribute di Elvis Presley più fedele all’originale. Momento di grande carità e solidarietà sarà la donazione del sangue a cura della Frates San Lorenzo che avverrà nella mattinata di domenica 24 settembre dalle ore 8 alle ore 12 nel piazzale della chiesa con l’autoemoteca del Centro Trasfusionale di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preparativi al quartiere S.Elia per la festa di San Lorenzo da Brindisi

BrindisiReport è in caricamento