Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Perquisizioni per contrastare i furti, trovata marijuana. Una denuncia

Non hanno trovato refurtiva, ma un sacchetto di marijuana. Quanto bastava per denunciare a piede libero il brindisino V.C. di 30 anni, residente al quartiere Cappuccini, già noto alla giustizia e inserito nell'elenco dei soggetti sospettati di appartenenza al giro di furti che si stanno verificando in queste settimane nel capoluogo

BRINDISI - Non hanno trovato refurtiva, ma un sacchetto di marijuana. Quanto bastava per denunciare a piede libero il brindisino V.C. di 30 anni, residente al quartiere Cappuccini, già noto alla giustizia e inserito nell'elenco dei soggetti sospettati di appartenenza al giro di furti che si stanno verificando in queste settimane nel capoluogo, sia nelle abitazioni che lungo la costa. La scoperta della sostanza stupefacente da parte di personale della Sezione volanti, fa sapere il vicequestore Alberto D'Alessandro, è avvenuto nel corso di una perquisizione domiciliare, e nell'ambito di appositi servizi disposi dal questore Roberto Gentile proprio per fronteggiare i reati predatori, con l'aumento delle pattuglie impegnate sia nell'attività di prevenzione che nel pressing sugli ambienti dediti, come già detto, ai furti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni per contrastare i furti, trovata marijuana. Una denuncia

BrindisiReport è in caricamento