Cronaca

Trovato dalla polizia lo scooter usato in due recenti rapine

Trovato da una pattuglia della Sezione volanti, la notte scorsa, lo scooter comparso in almeno un paio di rapine consumate recentemente a Brindisi, quella del 15 febbraio al negozio della Tupperware di viale Spagna al quartiere Bozzano, e quella del 13 febbraio al distributore Erg di via Provinciale per Lecce

BRINDISI - Trovato da una pattuglia della Sezione volanti, la notte scorsa, lo scooter comparso in almeno un paio di rapine consumate recentemente a Brindisi, quella del 15 febbraio al negozio della Tupperware di viale Spagna al quartiere Bozzano, e quella del 13 febbraio al distributore Erg di via Provinciale per Lecce.  Secondo le descrizioni fatte da testimoni oculari, lo scooter aveva un bauletto installato dietro il posto del passeggero, proprio come quello rinvenuto dalla polizia.

scooter rapine-2Lo scooter era stato abbandonato nei pressi di un canale artificiale del Villaggio San Pietro, tra il quartiere Perrino e la zona industriale della città. Ma i banditi avevano lasciato sul posto anche uno dei caschi e un passamontagna (oltre ai contenitori delle banconote dei registratori di cassa depredati), Grazie alle tracce biologiche rilevate nel casco e nel passamontagna, i poliziotti della Sezione volanti contano di poter risalire presto all'identità dei due rapinatori comparsi in entrambi i colpi.

Nelle ultime ore anche un arresto, quello dell'ex capo contrabbandiere Enrico Colucci, alias Zio Paperone, che in violazione degli obblighi della sorveglianza speciale è stato avvistato dall'equipaggio di una volante mentre circolava in moto. Lo sfortunato incontro, per Colocci, con la polizia è avvenuto in tarda mattinata al quartiere Bozzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato dalla polizia lo scooter usato in due recenti rapine

BrindisiReport è in caricamento