Cronaca Fasano

La preapertura della stagione venatoria inizia col ferimento di un cacciatore

Un cacciatore fasanese è rimasto ferito nella giornata di ieri, mercoledì 2 settembre, mentre partecipava a una battuta di caccia nelle campagne di Gioia de Colle (Ba). È stato raggiunto da una serie di pallini al volto e all’orecchio

FASANO – Un cacciatore fasanese è rimasto ferito nella giornata di ieri, mercoledì 2 settembre, mentre partecipava a una battuta di caccia nelle campagne di Gioia de Colle (Ba). È stato raggiunto da una serie di pallini al volto e all’orecchio ed è ricoverato  all’ospedale di Monopoli dove è stato portato dopo il ferimento. Ieri era la giornata di preapertura della stagione venatoria in Puglia, si poteva cacciare dalle 6 alle 19. La stagione vera e propria inizia il 20 settembre. Il fasanese era appostato dietro a un cespuglio quando è stato centrato da una scarica di pallini all’altezza del volto, ha riportato ferite ad un orecchio e al pomo d’Adamo.

Come già accennato l’apertura della stagione venatoria è fissata al 20 settembre 2015 e terminerà il 31 gennaio 2016 per i residenti nel territorio regionale. Per gli extraregionali, in possesso di autorizzazioni o permessi, invece, l’esercizio della caccia è consentito dal 4 ottobre 2015 al 30 dicembre 2015. Il nuovo calendario venatorio della Puglia prevede inoltre tre giornate di preapertura per determinate specie di uccelli: in particolare si potranno cacciare esclusivamente la tortora ed il colombaccio nelle giornate del 2 e 5 settembre 2015 fino alle ore 13 mentre per l’intera giornata del 13 settembre 2015 si potranno cacciare esclusivamente la tortora e la quaglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La preapertura della stagione venatoria inizia col ferimento di un cacciatore

BrindisiReport è in caricamento