rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Mesagne

"La ragioniera è un evasore"

MESAGNE - Ragioniera commercialista e presunta evasore fiscale per almeno 100 mila euro, almeno secondo le indagini svolte dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Brindisi. Tanto hanno accertato i finanzieri - guidati dal capitano Giovanni Andriani – scoprendo che una ragioniera commercialista 48enne di Mesagne, nel periodo di imposta dal 2005 al 2010, avrebbe omesso di presentare le dichiarazioni fiscali e di versare le relative imposte.

MESAGNE - Ragioniera commercialista e presunta evasore fiscale per almeno 100 mila euro, almeno secondo le indagini svolte dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Brindisi. Tanto hanno accertato i finanzieri - guidati dal capitano Giovanni Andriani - scoprendo che una ragioniera commercialista 48enne di Mesagne, nel periodo di imposta dal 2005 al 2010, avrebbe omesso di presentare le dichiarazioni fiscali e di versare le relative imposte.

Nello specifico, i militari hanno accertato che la donna - risultata evasore totale - ha omesso di dichiarare elementi positivi di reddito per oltre 95mila euro, ha evaso l'Iva per circa 12mila euro e non ha istituito i registri obbligatori per gli anni di imposta sottoposti a controllo. Ovviamente l'interessata avrà modo di presentare le proprie controdeduzioni a gip e pm.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La ragioniera è un evasore"

BrindisiReport è in caricamento