rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

La "Sorrento" salva 17 clandestini

BRINDISI - La motonave "Sorrento", uno dei traghetti della compagnia Grimaldi che collega Brindisi ai porti greci dello Ionio, ha salvato la notte scorsa 17 clandestini alla deriva in acque greche. La nave sta per arrivare in porto a Brindisi.

BRINDISI - La motonave "Sorrento", uno dei traghetti della compagnia Grimaldi che collega Brindisi ai porti greci dello Ionio, ha salvato la notte scorsa 17 clandestini alla deriva in acque greche. La nave sta per arrivare in porto a Brindisi, dove consegnerà alla Polizia di Frontiera i naufraghi, dei quali non si conosce ancora la nazionalità. Dalle notizie che è stato possibile raccogliere dall'agente marittimo di Grimaldi a Brindisi, Massimo Sciscio, sembra che non vi siano emergenze mediche.

A bordo del traghetto italiano, i naufraghi hanno ricevuto immediata assistestenza sanitaria dal medico di bordo e sono stati rifocillati. Hanno rischiato la vita: le condizioni meteo infatti erano avverse, e l'imbarcazione sulla quale si trovavano era di piccole dimensioni, forse non più lunga di cinque metri. La nave del gruppo Grimaldi era partita da Igoumenitsa all'1 circa, ed ha ricevuto mentre ancora era a breve distanza dalla costa una segnalazione dalla Guardia Costiera ellenica (come, si suppone, altre unità presenti nella zona) per avviare le ricerche in un tratto di mare appena fuori dallo stretto tra l'isola di Corfù e l'Albania.

La "Sorrento" è riuscita a localizzare il natante alla deriva e a trarre in salvo gli occupanti, pare in acque greche,  tra le 3 e le 4 del mattino. Il comandante, dopo averne dato comunicazione alla Guardia Costiera greca, ha informato della conclusione delle ricerche anche la sala operativa della Capitaneria di Porto di Brindisi, e ha deciso di proseguire per il porto di arrivo, dove i naufraghi saranno identificati dalla Polizia di Frontiera e dall'Ufficio stranieri della questura. Nel caso, è pronto anche il dispositivo del soccorso sanitario.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Sorrento" salva 17 clandestini

BrindisiReport è in caricamento