menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri alla ricerca dei rapinatori

Carabinieri alla ricerca dei rapinatori

La stessa banda rapina supermarket

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Pochi minuti dopo il colpo da 500 euro alla tabaccheria di Oria, la banda della Zafira ha rapinato anche il supermercato “Di Meglio” di via San Pasquale, nel centro di San Pancrazio Salentino.

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Pochi minuti dopo il colpo da 500 euro alla tabaccheria di Oria, la banda della Zafira ha rapinato anche il supermercato "Di Meglio" di via San Pasquale, nel centro di San Pancrazio Salentino. I tre rapinatori, uno dei quali armato di fucile, sono stati fortunati. Una manciata di secondi prima che entrassero in azione, infatti, una pattuglia di carabinieri impegnata in un servizio antirapina aveva lasciato l'attività commerciale.

Il modus operandi è lo stesso dell'assalto alla tabaccheria oritana. La banda è arrivata sull'obiettivo poco prima delle venti, a bordo di una Renault Zafira. Un complice è restato alla guida del mezzo, lasciando il motore acceso. Gli altri due, con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione nel locale, impugnando il fucile. Hanno impiegato circa venti secondi per impossessarsi di alcune banconote contenute nel registratore di cassa e ritornare a bordo della Zafira.

E nel corso della fuga, resisi conto che una pattuglia (la stessa che pochi istanti prima si trovava all'interno del discount), aveva fatto marcia indietro per mettersi sulle loro tracce, hanno perso alcune banconote e si sono dovuti accontentare di un bottino pari a circa 200 euro. I carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana hanno subito acquisito le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza di cui è dotato il supermercato.

Stando a quanto riferito da alcuni testimoni, pare che i balordi parlassero con un accento tipico dei comuni a sud di Brindisi. Complessivamente, i due colpi hanno fruttato un bottino di quasi 700 euro.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento