menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furgone con i panettoni per i poveri rubato a Lecce, trovato a Brindisi

Appartiene all'Emporio della Solidarietà della Comunità Emmanuel. Ladri senza cuore lo hanno vuotato del carico

BRINDISI – È stato ritrovato a Brindisi dai poliziotti della Sezione volanti il furgone dell’Emporio della Solidarietà rubato a Lecce la notte scorsa da ladri senza cuore. Il furgone, un Peugeot Boxer, viene utilizzato dalla Comunità Emmanuel salentina per raccogliere e consegnare viveri alle famiglie bisognose, donate dai negozi e supermercati. A bordo, la notte scorsa – come racconta LeccePrima nel suo articolo – erano rimasti circa cinquanta panettoni destinati a poveri, mentre il resto dei pacchi alimentari era stato già distribuito, per fortuna.

Ovviamente gli “eroi” di turno prima di abbandonare il furgone, troppo riconoscibile data la sua livrea bianca e rossa e le scritte, hanno provveduto a fare sparire il carico di panettoni. La polizia di Brindisi ha preso contatto con l’Emporio della Solidarietà di Lecce poco dopo il rinvenimento: una buona notizia, almeno il furgone tornerà alla base per continuare il suo servizio, particolarmente importante in questo periodo di feste. Per i ladri, si spera - di qualunque città essi siano -, quei panettoni abbiano il sapore della vergogna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: lieve frenata dei guariti, aumentano i decessi

  • Cronaca

    Incendio in un box auto condominiale: spavento fra i residenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento