menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di rame scatenati: ennesimo furto di cavi al rione Minnuta

Ladri in azione in via Del Lavoro. Prelevate delle rimanenze da viale Sa Giovanni Bosco per rimediare al danno

BRINDISI – Ennesimo furto di cavi di rame in città. Ancora una volta i ladri di “oro rosso” sono entrati in azione in via del Lavoro, al rione Minnuta. La notizia è stata data dall’amministrazione comunale, a margine di una conferenza stampa convocata stamani (venerdì 30 novembre), per altri motivi, dal sindaco Riccardo Rossi e dall’assessore Tiziana Brigante. Il furto è stato consistente.

Per correre ai ripari, i tecnici comunali hanno dovuto prelevare delle rimanenze da un deposito situato in vile San Giovanni Bosco, al rione Santa Chiara. Non si possono escludere ripercussioni sull’impianto di pubblica illuminazione. Basti pensare che sempre più spesso alcuni tratti della strada Pittachi, collegata al rione Mnnuta proprio da via Del Lavoro, restano al buio, a causa delle razzie di rame. L'episodio è stato denunciato alle forze dell'ordine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento