Cronaca

Ladri di rame tornano nell'impianto fotovoltaico: messi in fuga da vigilanti

Esattamente come avvenne la sera del 21 dicembre scorso anche questa volta il colpo è fallito per l’intervento degli agenti della Lf Vigilanza

SAN DONACI - A distanza di un mese i ladri tornano a visitare l’impianto fotovoltaico di contrada Falli sito sulla San Donaci-San Pancrazio Salentino. Ma esattamente come avvenne la sera del 21 dicembre scorso (erano circa le 21), anche questa volta il colpo è fallito per l’intervento degli agenti della Lf Vigilanza, l’agenzia che si occupa della sorveglianza del sito. 

tentato furto pannelli san donaci-2

La volta scorsa avevano scavalcato la rete di recinzione, ieri sera (mercoledì 20 gennaio) l’hanno tagliata. Erano in quattro, è scattato l’allarme collegato con la centrale di controllo che ha immediatamente informato la Lf Vigilanza.

Lf vigilanza-4

La scena è stata immortalata dalle telecamere. Una pattuglia si è recata sul posto e i malfattori, che nel frattempo erano riusciti a sfilare alcuni cavi di rame, sono dovuti fuggire. Il materiale è rimasto sul posto, per fortuna i danni sono stati limitati. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di rame tornano nell'impianto fotovoltaico: messi in fuga da vigilanti

BrindisiReport è in caricamento