rotate-mobile
Cronaca Mesagne

Ladro di meloni colto sul fatto

MESAGNE – Ladro di “giallette” a 60 anni: sorpreso a rubare i meloni nelle campagne di contrada Sant'Anna viene scoperto dal proprietario del fondo che, dopo una serie di furti subiti, si era appostato per individuare il topo di campagna. Nonostante il tentativo dell'agricoltore di fermarlo, il 60enne Franco Lerni – già noto alle forze dell'ordine per reati simili – si è dato alla fuga.

MESAGNE - Ladro di "giallette" a 60 anni: sorpreso a rubare i meloni nelle campagne di contrada Sant'Anna viene scoperto dal proprietario del fondo che, dopo una serie di furti subiti, si era appostato per individuare il topo di campagna. Nonostante il tentativo dell'agricoltore di fermarlo, il 60enne Franco Lerni - già noto alle forze dell'ordine per reati simili - si è dato alla fuga.

L'anziano, tuttavia, è stato raggiunto poco dopo sotto casa dagli agenti del commissariato di Mesagne che lo hanno sorpreso con la refurtiva ancora in macchina carica all'inverosimile. L'uomo è stato denunciato per furto e possesso ingiustificato di un coltello a serramanico usato per recidere i meloni dalla pianta. Sia il coltello che l'auto sono stati sequestrati.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro di meloni colto sul fatto

BrindisiReport è in caricamento