rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Via Giuseppe di Vittorio

Lancio di rifiuti contro studentesse: momenti di paura davanti al liceo Palumbo

Un folle stamani ha preso di mira alcune minorenni in attesa di entrare a scuola, rivolgendo anche degli improperi nei loro confronti. Intervenuta la Digos

BRINDISI – Erano in attesa di entrare a scuola, quando un folle le ha prese di mira con un lancio di sacchetti della spazzatura, condito da frasi irriguardose. Davvero spiacevole l’esperienza capitata intorno alle ore 8 di oggi(venerdì 28 ottobre) ad un gruppo di studentesse minorenni del liceo delle Scienze umane e linguistico “E. Palumbo” di Brindisi, situato in via Giuseppe di Vittorio, nei pressi di parco Di Giulio.

Decine di ragazzi attendevano la campanella della prima ora all’esterno dell’istituto, in totale serenità. Improvvisamente una persona mai vista prima ha prelevato dei rifiuti dai contenitori di un supermercato ubicato a poche decine di metri dalla scuola, si è diretto verso il gruppo di ragazze e ha iniziato a lanciare i sacchetti all’indirizzo delle malcapitate, per poi dileguarsi. Fortunatamente non vi è stata alcuna aggressione fisica.

L’accaduto è stato subito riferito al personale scolastico. Una volta messa al corrente dei fatti, la dirigente scolastica ha subito chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto si sono recati i poliziotti della Digos della questura di Brindisi. Sono state avviate delle indagini tese all’identificazione dell’autore del folle gesto, anche tramite l’acquisizione delle immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza della zona. Una volta superato lo spavento per l’insolita vicenda, ad ogni modo, le ragazze hanno affrontato serenamente la mattinata, all’insegna della consueta routine scolastica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di rifiuti contro studentesse: momenti di paura davanti al liceo Palumbo

BrindisiReport è in caricamento