rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca San Pietro Vernotico

Lascia le deiezioni del cane per strada: scoperto dai vigili e multato

È accaduto nella mattinata di oggi, sabato 25 maggio, a San Pietro Vernotico. L'uomo passeggiava nei pressi della circonvallazione

SAN PIETRO VERNOTICO - Esce per portare a spasso il cane e torna a casa con una multa per aver lasciato le deiezini per strada. Protagonista di questa vicenda un cittadino di San Pietro Vernotico: è stato colto in flagranza da un agente della Polizia locale impegnato in un servizio mirato. I fatti risalgono alla mattinata di oggi, sabato 25 maggio. Da qualche tempo, a seguito di numerose segnalazioni dei cittadini giunte in sala operativa, gli agenti della Polizia localle di San Pietro, al comando del commissario Luigi Cattolico, sono impegnati in un servizio di monitoraggio contro l'abbandono di escrementi.

Basta fare un giro nel paese per rendersi conto di quante bustine contenenti deiezioni canine sono abbandonate su marciapiedi e aiuole. Da qualche tempo, inoltre, le segnalazioni riguardano anche giardini di private abitazioni, abitate e non. In particolare nella zona di via Cairoli diversi cittadini hanno segnalato la pratica di qualcuno di gettare buste di escrementi in una casa disabitata. Gli agenti della Polizia locale hanno avviato i controlli sia attraverso i fotogrammi di alcune telecamere, che con servizi in borghese di appostamenti e pedinamenti. Ed è così che nella mattinata di oggi è arrivato il primo risultato: un cittadino è stato colto in flagranza mentre lasciava un sacchetto con le feci del cane all'angolo tra via Cairoli e via Paolo Ancora (circonvallazione). Fermato è stato multato per deturpamento o imbrattamento di beni con ripristino della deiezione. La multa ammonta a 26 euro. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia le deiezioni del cane per strada: scoperto dai vigili e multato

BrindisiReport è in caricamento