rotate-mobile
Cronaca Latiano

Dosi di hashish e marijuana pronte allo spaccio: due fratelli ai domiciliari

Si tratta di un 21enne e di un 20enne. Oltre alle bustine già confezionale i carabinieri hanno sequestrato materiale per il confezionamento

LATIANO - Due fratelli di Latiano, rispettivamente di 21 e 20 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Mesagne per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio in concorso. In particolare, nel corso della perquisizione domiciliare effettuata presso la loro abitazione e di un altro locale in loro uso, i militari hanno rinvenuto: una busta di plastica contenente 3 panetti di hashish del peso complessivo di 76,9 grammi, una bustina contenente 14 grammi di marijuana, già confezionati in 10 ulteriori piccole buste, una ulteriore bustina di nylon contenente 14 grammi di marijuana, già confezionati in altre 10 bustine e vari oggetti utilizzati per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente, tutto posto sotto sequesto. I due giovani sono agli arresti domiciliari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dosi di hashish e marijuana pronte allo spaccio: due fratelli ai domiciliari

BrindisiReport è in caricamento