rotate-mobile
Cronaca Latiano / Via Giovanni Carbone, 23

Colpi di fucile contro l'auto e la casa di un sorvegliato speciale. Paura in strada

Attentato mercoledì sera in via Giovanni XXIII a Latiano: ignoti hanno sparato sei colpi di fucile da caccia calibro 12 contro l'auto e l'abitazione di un sorvegliato speciale. Si tratta di Mauro Ferraro 40 anni

LATIANO – Attentato mercoledì sera in via Giovanni XXIII a Latiano: ignoti hanno sparato sei colpi di fucile da caccia calibro 12 contro l'auto e l'abitazione di un sorvegliato speciale. Si tratta di Mauro Ferraro 40 anni originario di Mesagne ma residente a Latiano da diversi anni, ex esponente della Scu.

I fatti si sono verificati poco dopo le 23 di ieri, un orario in cui il paese non è ancora deserto. I pallettoni hanno raggiunto sia la Opel Corsa in uso alla famiglia del 40enne che il portone e il prospetto della sua abitazione, gli spari sono stati uditi da tutto il vicinato. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione unitamente ai colleghi della compagnia di San Vito Dei Normanni che ieri sera stesso si sono recati in via Giovanni XXIII per il sopralluogo teso a rintracciare elementi utili alle indagini.

É stata ascoltata la famiglia di Ferraro ma al momento non sarebbero emersi dettagli importanti. Al vaglio degli investigatori ci sono i fotogrammi di tutte le telecamere installate nella zona della sparatoria e lungo la via di fuga del commando armato, un aiuto potrebbe giungere proprio dalle telecamere. Fondamentale ai fini dell'identificazione dei responsabili, però, è la collaborazione del destinatario dei colpi di fucile. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di fucile contro l'auto e la casa di un sorvegliato speciale. Paura in strada

BrindisiReport è in caricamento