Cronaca Latiano

Danneggiamento, violenza privata, e minaccia, arrestato un giovane

I carabinieri della stazione di Latiano hanno tratto arrestato in flagranza di reato, per violenza privata, minaccia e danneggiamento, un 24enne di origine nigeriana, Raphael Jimoh, domiciliato presso la comunità "Sprar Farah" del luogo

LATIANO - I carabinieri della stazione di Latiano hanno tratto arrestato in flagranza di reato, per violenza privata, minaccia e danneggiamento, un 24enne di origine nigeriana, Raphael Jimoh, domiciliato presso la comunità "Sprar Farah" del luogo.

Il giovane, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 30 settembre, per futili motivi, si è scagliato contro i responsabili della comunità, minacciandoli e distruggendo parte del mobilio presente all’interno della struttura, arrecando un danno tuttora in via di quantificazione. Nessuna persona ha riportato lesioni. Il 24enne dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiamento, violenza privata, e minaccia, arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento