Le palme perdono pezzi: passante sfiorato da un grosso ramo in centro

I rami secchi delle palme dei corsi cittadini continuano a rappresentare una minaccia concreta per i passanti. Se ne'è avuta la riprova nel pomeriggio di oggi (18 giugno) all'esterno della Banca Popolare pugliese di corso Umberto, a poche decine di metri da piazza Vittoria, dove una persona appena uscita dall'istituto di credito è stata sfiorata da un ramo

BRINDISI – I rami secchi delle palme dei corsi cittadini continuano a rappresentare una minaccia concreta per i passanti. Se ne’è avuta la riprova nel pomeriggio di oggi (18 giugno) all’esterno della Banca Popolare pugliese di corso Umberto, a poche decine di metri da piazza Vittoria, dove una persona appena uscita dall’istituto di credito è stata sfiorata da un ramo di grosse dimensioni.  L’episodio si è verificato intorno alle ore 15.

Le conseguenze sarebbero potute essere davvero gravi se il pezzo staccatosi dall'albero fosse finito addosso al cliente della filiale. Non è azzardato Vigili del fuoco in corso Umberto per caduta di rami-2affermare, data la mole e il peso del ramo, che per una questione di centimetri si è sfiorata la tragedia.

Sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco, che ha tagliato gli altri rami pericolanti. .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quasi tutte le palme del centro cittadino, del resto, stanno perdendo pezzi. Una vera e proprio pioggia di rami si sta riversando da qualche giorno sui marciapiedi. Solo per puro caso, nessuno si è ancora fatto male. L’unico modo per porre fine a questo fenomeno, che si ripropone ciclicamente, è di avviare una serie di interventi di manutenzione degli alberi. Ma bisogna fare in fretta. Perché la pioggia di rami, nel frattempo, andrà avanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento