Cronaca

Al via il progetto che valorizza il patrimonio storico-artistico della città

Varato dalla giunta comunale di Brindisi il protocollo d'intesa Progettuale "Le pietre raccontano". La storia è fatta anche di cose minori, di episodi secondari, marginali, e ogni monumento per continuare a vivere, non può essere separato senza danno, spesso irreparabile, dall'ambiente circostante.

BRINDISI - Varato dalla giunta comunale di Brindisi il protocollo d’intesa Progettuale “Le pietre raccontano”. La storia è fatta anche di cose minori, di episodi secondari, marginali, e ogni monumento per continuare a vivere, non può essere separato senza danno, spesso irreparabile, dall'ambiente circostante. Il marmo, l’oggetto, conserva solo un freddo ricordo di un uomo o di un fatto che sarebbe altrimenti dimenticato. Dalle pietre occorre risalire agli uomini che hanno conferito loro significato. Su queste premesse si sviluppa il progetto che si fonda su un’intesa tra l’assessorato alla Pubblica Istruzione del Bomune di Brindisi, il liceo statale “Ettore Palumbo” di Brindisi, l’I.I.S.S.“Ettore Majorana” di Brindisi, la società di Storia Patria per la Puglia - sezione di Brindisi, la Fondazione Nuovo Teatro Verdi, il Museo archeologico provinciale “F. Ribezzo”, l’associazione culturale di promozione sociale “Le Colonne” -  Collezione Archeologica “Salvatore Faldetta” e la società Cetma.

Le parti, nel pieno rispetto dei reciproci ruoli, ricercheranno e sperimenteranno modalità di raccordo, di interazione, di confronto permanente, al fine di promuovere e realizzare interventi idonei a valorizzare il patrimonio storico-artistico della città di Brindisi con una sempre maggiore attenzione ai processi di studio, di riflessione, di approfondimento. Interattività e multimedia sono considerati strumenti molto utili per migliorare questi obiettivi. Infatti essi possono essere usati per catturare l'occhio del visitatore su un ambiente complesso e strutturato di educazione e ricerca. Può dirsi che, per la prima volta, in Brindisi, istituzioni diverse si uniscono per conseguire un unico obiettivo fondendo tradizione umanistica e tecnologia: un cuore antico per un balzo nel post moderno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il progetto che valorizza il patrimonio storico-artistico della città

BrindisiReport è in caricamento