rotate-mobile
Cronaca

Legata a un cestino porta rifiuti: Hera cerca una famiglia

E' stata trovata a Carovigno alle 23.30 di venerdì 6 maggio. Nello stesso giorno recuperati cinque cuccioli abbandonati nella medesima zona

CAROVIGNO - Abbandonata legata davanti a un cestino per l'immondizia. E' accaduto intorno alle 23.30 di venerdì 6 maggio nella zona mercato, sulla strada che conduce a Santa Sabina. Per fortuna alcuni cittadini l'hanno notata e messa in salvo. L'hanno ribattezata Hera e per fortuna si trova in stallo presso l'abitazione di Lory Ignone, referente Enpa Carovigno, in attesa di adozione.

Sempre nello stesso giorno, sulla via vecchia che collega Carovigno alla strada provinciale 34, sono stati recuperati cinque cuccioli abbandonati e lasciati nel bel mezzo del nulla.

"Esiste, purtroppo, ancora gente capace di gesti simili. L’abbandono e’ un reato perseguibile per legge. Siamo sicuri che il vigliacco che ha legato questa creatura, una cucciola di circa 6 mesi, al cestino dell’immondizia munita di pettorina e guinzaglio, forse per alleviare ogni senso di colpa, non sa dove sia il rispetto della vita, ne’ la civiltà. Noi ci asteniamo da altri commenti personali. Per quelli pensateci voi".

Chiunque fosse interessato ad adottare Hera o uno dei cuccioli può contattare il numero 320 21 75 030. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legata a un cestino porta rifiuti: Hera cerca una famiglia

BrindisiReport è in caricamento