menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legittimo impedimento dell’onorevole, processo rinviato

Antonio Matarrelli impegnato in Parlamento per il decreto fiscale: è parte lesa nella diffamazione contestata al blogger Alessandro Carluccio, dopo un post su Fb relativo alle primarie per le politiche 2013

BRINDISI – Il legittimo impedimento del parlamentare Antonio Matarrelli, parte civile nel processo per diffamazione contestata al blogger di Mesagne Alessandro Carluccio, è alla base del rinvio dell’udienza alla prossima primavera: l’onorevole domani parteciperà al voto sul decreto fiscale, blindato dalla fiducia.

Matarrelli alla Camera-2La richiesta di rinvio è stata presentata oggi dall’avvocato di fiducia di Matarrelli, Rolando Manuel Marchionna, ed è stata accolta dal Tribunale in composizione monocratica, giudice Cacucci, di fronte al quale è stato incardinato il dibattimento conseguente alla denuncia che il penalista presentò il 16 aprile 2016.

Al centro del processo c’è un post pubblicato da Carluccio sulla sua pagina Facebook nel periodo delle primarie per le elezioni politiche del 2013: si tratta di un commento a corredo della foto di un articolo di giornale sulla chiusura delle indagini su presunti brogli.

Il legale di Matarrelli ha chiesto un risarcimento danni per 25mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento