Cronaca Ostuni / Via Villafranca

Letame all'esterno dello Juventus club presieduto da un assessore

Un sacco pieno di sterco di cavallo è stato svuotato stamani all'esterno dello Juventus club "Umberto Agnelli" di via Villafranca, nei pressi dell'ospedale civile di Ostuni. Si tratta con ogni probabilità di un gesto goliardico maturato nell'ambito della rivalità fra tifoserie. Ma non si possono escludere altri scenari, se si considera il presidente del club è l'assessore all'Ambiente

OSTUNI – Un sacco pieno di sterco di cavallo è stato svuotato stamani all’esterno dello Juventus club “Umberto Agnelli” di via Villafranca, nei pressi dell'ospedale civile di Ostuni. Si tratta con ogni probabilità di un gesto goliardico maturato nell’ambito della rivalità fra tifoserie. Ma non si possono escludere a priori altri scenari, se si considera che il presidente riveste un'importante incarico istituzionale. Si tratta infatti dell’assessore all’Ambiente della Città Bianca, Antonio Molentino.

Questi ha appreso la notizia della bravata (ammesso che non si celino altri risvolti dietro al gesto) mentre si trova a Polignano, dove ha preso parte, insieme al sindaco Gianfranco Coppola, a un incontro interistituzionale sulle eventuali trivellazioni in Adriatico. “Ho contattato i vigili urbani – dichiara a BrindisiReport l’assessore – per chiedere se vi fossero delle telecamere in zona. Ma a quanto pare non è così”.

Molentino propende per l’ipotesi che ad agire sia stato uno sconsiderato animato da spropositata acredine verso la “Vecchia signora”. “Ma le autorità competenti – spiega il diretto interessato – valuteranno eventualmente se possano configurarsi altri scenari”. Attivo dal 2002, lo Juventus club di Ostuni conta circa 100 tesserati ed è uno dei più attivi a livello nazionale.

“Siamo noti – afferma Molentino – in tutta Italia. Lo scorso 14 giugno eravamo a Berlino per assistere alla finale di Champions league. Abbiamo seguito la squadra anche a Dortmund e in altre trasferte internazionali. Se si è trattato di un atto goliardico, è stato davvero di cattivo gusto”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Letame all'esterno dello Juventus club presieduto da un assessore

BrindisiReport è in caricamento