rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Tre licenziamenti al Circolo Tennis. Intervento della Cgil

Il sindacato punta su un incontro tra sodalizio, Comune e Coni per scongiurare i tagli

BRINDISI - Tre licenziamenti al Circolo Tennis di Brindisi, che in tal modo intende ridurre il peso del costo del lavoro sul bilancio del sodalizio che è stato la culla della campionessa Flavia Pennetta, e da qualche tempo alle prese con il notevole onere del mutuo contratto per rilevare dal Demanio l'area su cui sorgono i campi di gioco e le altre strutture sociali.

Un problema che si trascinava da anni, con varie ipotesi di soluzione che tuttavia non sono giunte a concretizzazione causa il mancato accordo tra le parti. Ma il circolo, che pare abbia deliberato in assemblea anche il versamento di un'una tantum da parte dei soci per sostenere gli impegni finanziari, ora ha deciso di procedere con le cessazioni del rapporto di lavoro con tre unità del personale tecnico. 

Lo rende noto oggi la Cgil con una nota firmata dal sindacato di categoria Slc e dalla segreteria provinciale. Per la Cgil i tre licenziamenti vanno evitati e si ipotizza la ricerca di strade alternative attraverso un incontro tra la dirigenza del Circolo Tennis, realtà considerata importante per l'immagine e il prestigio sportivo della città, il Comune e il Coni provinciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre licenziamenti al Circolo Tennis. Intervento della Cgil

BrindisiReport è in caricamento