rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni

Lite fra due giovani in strada: scatta l'aggressione con una sega

Un 27enne ha colpito un coetaneo alla spalla con una sega da falegname al culmine di un litigio nel centro di San Vito

SAN VITO DEI NORMANNI – Una violenta aggressione è avvenuta ieri sera nel centro di San Vito dei Normanni. Un 27enne del posto è stato aggredito con una sega da falegname da un coetaneo (R.T. le iniziali del suo nome) per vecchi dissapori.

Prima dell’aggressione, fra i due rivali era intercorso uno scambio di messaggi offensivi sui social. Poi si è verificata la colluttazione al culmine della quale R.T. ha preso una sega da falegname, provocandogli una lesione alla spalla destra con i denti dell'attrezzo.

L’aggressione è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione a piede libero per lesioni personali e porto illegale di arma propria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fra due giovani in strada: scatta l'aggressione con una sega

BrindisiReport è in caricamento