Cronaca

Lite in piazza di notte: accoltellati padre e figlio. Individuato l'autore

Un 24enne ha accoltellato un 48enne, nella lite è rimasto ferito anche il figlio di quest'ultimo. L'aggressore è tuttora ricercato

FRANCAVILLA FONTANA – Accoltellamento in pieno centro nella notte a Francavilla Fontana dove un 24enne durante una lite ha colpito con un'arma da taglio un 48enne e suo figlio. È accaduto in piazza Umberto. L’aggressore subito dopo i fatti si è dileguato, i feriti sono stati portati al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi.

Il figlio del 48enne ha riportato ferite di poco conto ed è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni. Le condizioni del padre sono più gravi anche se non corre pericolo di vita. E’ stato sottoposto a intervento chirurgico per lesioni riportate a spalla, schiena, piede, volto e polmone. Successivamente è stato trasferito a Bari nel reparto di Pneumologia.

Sulle tracce dell’aggressore si sono immediatamente messi i carabinieri della locale stazione coordinati dal comandante della compagnia di Francavilla Fontana, il capitano Gianluca Cipolletta. La piazza è servita da telecamere i cui fotogrammi sono stati subito visionati. Questo e la collaborazione di alcuni testimoni ha permesso di ricostruire nel giro di pochi minuti le circostanze del ferimento e individuare il responsabile che è tuttora ricercato. Le cause del litigio risiederebbero in vecchi dissidi tra i due ma non sono ancora state chiarite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in piazza di notte: accoltellati padre e figlio. Individuato l'autore

BrindisiReport è in caricamento