menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli notturni dei carabinieri

Controlli notturni dei carabinieri

Litiga con la pattuglia e si sente male

Uno se ne andava in giro con 21 dosi di marijuana, gli altri due a bordo di uno scooter senza casco e senza patente. Denuncia per un minorenne di Brindisi e due soggetti di Torre S.Susanna.

Uno se ne andava in giro con 21 dosi di marijuana, gli altri due a bordo di uno scooter senza casco e senza patente. Denuncia per un minorenne di Brindisi e due soggetti di Torre S.Susanna. Il primo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, gli altri due, C.V. di 56 anni e P.V. di 23, invece, di minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale: per evitare provvedimenti a loro carico hanno ingiuriato e minacciato i militari.

Il minorenne brindisino trovato con la droga è incappato in un controllo dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, che da tempo hanno attivato un servizio di contrasto al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti. Il giovane se ne andava in giro per le vie della città con 8,2 grammi di erba suddivisa in dosi.

I due torresi, invece, sono incappati in un controllo della circolazione stradale; il motoveicolo era condotto dal 56enne. Durante le fasi dell'accertamento, in cui i due hanno minacciato e insultato i militari, inoltre, l'uomo è stato colto da un improvviso malore e soccorso dal personale del 118 che lo ha trasferito presso l'ospedale di Francavilla Fontana. È stato dimesso senza prognosi.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento