menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litoranea, il vento sradica pali della luce: nessun ferito

Intervento della polizia locale: messa in sicurezza la strada provinciale 41 all'intersezione con via Maestri del lavoro

BRINDISI - Raffiche di vento hanno divelto diversi pali della luce lungo la litoranea a Nord di Brindisi, finiti sulla carreggiata che conduce alle spiagge: non c'è stato alcun ferito, fortunatamente. In quel momento non transitavano auto. I pali sono caduti nel tratto della strada provinciale 41 all'intersezione con via Maestri del lavoro questa sera attorno alle 20.

pali della luce litoranea bis-2

Sul posto sono subito arrivati gli agenti della polizia locale. Il comandante Antonio Claudio Orefice ha dato disposizioni necessarie per mettere in sicurezza la strada che fino a lunedì scorso era particolarmente trafficata da chi ha approfittato del bel tempo per godersi qualche altro giorno di mare a fine settembre. Da oggi calo delle temperature e raffiche di vento di grecale.

orefice comandante polizia locale-2

Lo stesso comandante, assieme agli agenti, ha svolto un sopralluogo per verificare le condizioni in cui si trovano gli altri pali dell'illuminazione. Diversi sono pericolanti e per questo motivo è stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco: dovranno abbatterli. Per le operazioni si rende necessaria una gru. Si tratta dei pali non più funzionanti che qualche anno addietro furono posizionati dalla Provincia di Brindisi, essendo quello tratto di competenza - all'epoca - dell'Amministrazione.

Le raffiche di grecale che spira da Nord-Est, nella giornata di oggi hanno raggiunto 25-27 nodi, stando alla cartina dei venti del servizio meteo dell'Aeronautica militare.

La situazione del vento ialle 20 ora locale in una cartina di Meteo AM-2

La carreggiata resta chiusa al traffico in attesa che siano concluse le operazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento