rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Lui muore, la badante gli svuota casa

TORRE SANTA SUSANNA – L'anziano che assisteva, un uomo di 80 anni, è deceduto qualche settimana fa.

TORRE SANTA SUSANNA ? L'anziano che assisteva, un uomo di 80 anni, è deceduto qualche settimana fa ma la sua badante, una donna di nazionalità rumena continuava a frequentare la casa rimasta disabitata, nonostante il divieto impostogli dalla famiglia. Nel pomeriggio di oggi è stata sorpresa a portare via monili in argento. Subito bloccata è stata arrestata e rimessa in libertà. Il pm di turno Luca Bucchieri non ha ritenuto opportuno applicare esigenze cautelari nei confronti della donna.

La badante finita nei guai è stata sorpresa proprio da una pattuglia dei carabinieri in servizio di controllo della città. Nel pomeriggio di oggi stava lasciando l'abitazione dell'anziano deceduto, sita in via Arciprete De Pace, con bustoni pieni di argenteria, biancheria, ed elettrodomestici di vario genere. I militari hanno subito intuito quello che era appena accaduto e non hanno esitato a fermare la donna. L'ex badante possedeva ancora le chiavi dell'abitazione nonostante la famiglia dell'anziano le aveva più volte chiesto di restituirle.

Fortunatamente i carabinieri hanno evitato la brutta sorpresa ai parenti dell'80enne di trovare la casa svuotata. La refurtiva è stata completamente recuperata e restituita ai legittimi eredi. La presunta ladra è tornata libera.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui muore, la badante gli svuota casa

BrindisiReport è in caricamento