menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Lunedì 9 gennaio scuole chiuse in via precauzionale"

Nel pomeriggio di ieri, sabato 7 gennaio, si è tenuta la riunione del Centro Coordinamento Soccorsi presieduta dal Prefetto di Brindisi Vardè, con la partecipazione dei sindaci della provincia e i referenti delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco  e della Croce Rossa

BRINDISI - Nel pomeriggio di ieri, sabato 7 gennaio, si è tenuta la riunione del Centro Coordinamento Soccorsi presieduta dal Prefetto di Brindisi Vardè, con la partecipazione dei sindaci della provincia e i referenti delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco  e della Croce Rossa.

Nel corso dell’incontro si è proceduto a verificare le  principali criticità registratesi nei Comuni della provincia a seguito delle copiose nevicate, con particolare riferimento alla viabilità. È stata confermata l’efficacia dell’ordinanza adottata dal Prefetto nell’immediatezza delle precipitazioni nevose di divieto di circolazione lungo le strade provinciali e statali per tutti i mezzi non muniti di catene o pneumatici invernali.

A fronte di diffuse esigenze prospettate dai Comuni di reperimento di ulteriori quantitativi di sale per scongiurare il rischio di formazione di ghiaccio lungo le strade, sono state individuate due ditte per il tramite della Provincia che potranno assicurarne l’approvvigionamento in tempi relativamente celeri. È stata condivisa l’esigenza di disporre con provvedimento dei sindaci la chiusura in via precauzionale delle scuole nella giornata di lunedì 9 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento