Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Viale Risorgimento

Lunedì parte il nuovo mercato ortofrutticolo. Ecco orari e regole

Il nuovo mercato ortofrutticolo realizzato nei capannoni ex Inapli di via Risorgimento, al rione Sant'Angelo, entrerà in funzione a partire da lunedì prossimo (16 febbraio). La struttura accoglierà i commercianti dell'area mercatale di via Santa Maria Ausiliatrice che hanno ottenuto la concessione degli stalli

BRINDISI - Il nuovo mercato ortofrutticolo realizzato nei capannoni ex Inapli di via Risorgimento, al rione Sant’Angelo, entrerà in funzione a partire da lunedì prossimo (16 febbraio). La struttura accoglierà i commercianti dell’area mercatale di via Santa Maria Ausiliatrice che hanno ottenuto la concessione degli stalli. In on’ordinanza firmata dal responsabile del procedimento del Comune di Brindisi, Michele Rotondo, vengono illustrate le fasce orarie che scandiranno le attività del mercato e i regolamenti ai quali gli esercenti dovranno attenersi.

Da lunedì al sabato, le prime operazioni di scarico si svolgeranno dalle ore 4,30 alle 7. L’apertura mattutina al pubblico andrà dalle ore 7 alle 14. Dalle 14 alle 14,30 si terranno le operazioni di carico. Quelle di scarico pomeridiane, dalle 16,30 alle 17. L’apertura pomeridiana al pubblico andrà dalle ore 17 alle 20. Le operazioni di carico serali, inizieranno alle ore 20 e dovranno concludersi alle 20,30. In caso di apertura domenicale, le operazioni di carico e di scarico avranno luogo dalle ore 7 alle 8,30. L’apertura mattutina andrà dalle ore 8,30 alle ore 13.

L’area verrà gestita dalla società partecipata Brindisi Multiservizi. Gli stalli sono saranno divisi in questo modo: 64 posteggi per i commercianti ortofrutticoli, nell’area interna dei capannoni; 22 posteggi per i coltivatori diretti, nell’area esterna; 19 posteggi per commercio di merci di vario genere, nell’area esterna. Inoltre vi saranno: 7 locali commerciali; un bar; 27 depositi commerciali. Per quanto riguarda i parcheggi, gli utenti potranno utilizzare quelli ricavati intorno al perimetro dell’edificio e quelli che insistono sulla strada che costeggia Parco Di Giulio.

I commercianti, fra le varie prescrizioni loro imposte, saranno tenuti: a non richiamare gli acquirenti con grida ed altre forme sonore; a non turbare l’ordine del mercato; a tenere le bilance bene alla vista del pubblico; a conservare n buono stato il banco di vendita, gli oggetti, le attrezzature ed il pavimento di propria pertinenza; a riporre i rifiuti negli appositi contenitori per essere ritirati dagli addetti al servizio; a occupare il posteggio in concessione solo con merci, oggetti ed attrezzature strettamente necessari alla vendita, facendo in modo che queste non coprano la visuale delle altre attività confinanti.

Oltre ad accogliere il mercato, i capannoni saranno anche la nuova sede del distaccamento “Commenda” dei vigili urbani. La cerimonia di inaugurazione è prevista domenica prossima, 15 febbraio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì parte il nuovo mercato ortofrutticolo. Ecco orari e regole

BrindisiReport è in caricamento