rotate-mobile
Cronaca

Si è spento Danilo, una vita dedicata allo sport: cordoglio in città

E' morto, dopo una lotta con un malattia, il titolare del “Centro Chinesiologico Starbene” situato in via Osanna

BRINDISI – Si è spento a soli 45 anni, dopo una lotta con una malattia. Il prof. Danilo Capriati era stimato e benvoluto dalle tante persone che frequentavano il suo “Centro Chinesiologico Starbene” situato in via Osanna, al rione Cappuccini. Lo dimostrano le decine di messaggi di cordoglio che vengono pubblicati da stamattina sulla sua pagina Facebook, quando si è diffusa la notizia della tragedia. 

Capriati si è formato presso il corso di Laurea specialistica in Scienze delle attività motorie e sportive dell’Università degli studi di Foggia e ha studiato Educazione motoria presso la facoltà di Scienze Motorie di Urbino. Era un preparatore di atletica leggera e ha giocato per diversi anni a pallavolo. Nella sua palestra “si occupava principalmente di attività atte ad educare il corpo al movimento”.

Maurizio scrive sul suo profilo: “Buono, testardo, professionista serissimo, salutista, hai combattuto per realizzare il tuo sogno, questo tuo centro Chinesiologico, perché tu avevi il tuo modo diverso di impostare le cose; e ce l'hai fatta alla grande”. “Me lo dicesti l'anno scorso, che ‘si dovrebbero fare le cose fatte bene, non per guadagnare il più possibile’. Ti ho sempre stimato, fin dai tempi dei Salesiani – scrive ancora Maurizio -  ammiravo e restavo di stucco per i tuoi allenamenti e per le tue performance sportive, per i tuoi ragionamenti sempre mirati e ponderati”.  “La tua vita sarà di esempio e di aiuto a molti – conclude Maurizio - ma Io vorrei che anche questa tua morte, caro Danilo, potesse esserlo; che smuovesse qualcosa in questa città e questa terra schiava del carbone e del petrolio”.

I funerali di Danilo si svolgeranno allo ore 16,30 di domani (1 dicembre) presso la chiesa dei Salesiani, in via Appia. Alle ore 21,30 di oggi, presso la sala "Grazia Balsamo" dell'oratorio del Salesiani, verrà allestita la camera ardente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento Danilo, una vita dedicata allo sport: cordoglio in città

BrindisiReport è in caricamento