menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Macellazione clandestina e possesso di coltello: denunciate tre persone

Un coppia di nigeriani è stata sorpresa mentre macellava un due capre in una casa rurale diroccata in località Apani

BRINDISI – Macellazione clandestina e detenzione di un coltello atto a offendere: di questi reati devono rispondere rispettivamente una coppia di nigeriani e un brindisino di 38 anni.

I due migranti (il 44enne L.N. e il 31enne B.E.), entrambi residenti a Brindisi, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione Casale. Gli stranieri, nel corso di un mirato controllo in contrada Apani, nelle adiacenze di una casa rurale diroccata, sono stati sorpresi mentre effettuavano la macellazione di due capre nel cortile dell’abitazione. 

Nella circostanza, è stato richiesto l’intervento di personale veterinario dell’Asl di Brindisi che, intervenuto sul posto, ha disposto la distruzione della carne dei caprini, a cura di una ditta specializzata. La coppia di extracomunitari dovrà rispondere delle sanzioni previste dall’articolo 6 del decreto legislativo 193/2007 che si applica nei confronti di coloro i quali effettuano attività di macellazione di animali e di preparazione di carni in luoghi diversi dagli stabilimenti e dai locali appositamente deputati.

I carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi, invece, hanno denunciato a piede libero un 38enne del posto (D.P.), che, nel corso di un controllo alla circolazione stradale e a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, occultato all’interno dell’abitacolo della vettura e di circa mezzo grammo di marijuana, che deteneva in una tasca della giacca che indossava. 
L’uomo è stato segnalato anche all’autorità amministrativa per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. La patente di guida gli è stata ritirata e trasmessa alla prefettura per la prescritta revisione straordinaria. Il coltello è stato sottoposto in sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

  • settimana

    Covid: Puglia impantanata, evoluzioni positive paiono lontane

  • Sport

    Happy Casa Brindisi: missione garanzia primato contro Cremona 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento