Maci:"Troppe pressioni estorsive"

Maci:"Troppe pressioni estorsive"

Angelo Maci

Angelo Maci lancia l’allarme legalità e chiede maggiore attenzione da parte dello Stato. Lo fa in una lunga video-intervista rilasciata ad Angelo Perrino, direttore del sito Affari Italiani. Ma quella del presidente della Cantina Due Palme non è solo una richiesta di aiuto, bensì anche un invito agli imprenditori a fare la propria parte, a non abbassare la testa.

«Per tre volte sono stato oggetto di richieste estorsive giunte per telefono, e per tre volte ho denunciato tutto alle forze dell’ordine e gli autori delle minacce sono stati assicurati alla giustizia. Le aziende hanno bisogno della legalità. Se non c’è legalità, lo sviluppo è compromesso», ha dichiarato Maci, che poi ha fatto riferimento a recenti episodi di cronaca:

«In questo periodo stiamo rivivendo brutte situazioni, come gli assalti di bande armate alle ville in campagna. Io vivo in campagna da 30 anni e non ho mai avuto paura. Oggi ce l’ho e sono preoccupato». Perché l’imprenditore non vede una ferma reazione da parte dello Stato.

«Cinque mesi fa ho contribuito a rimandare in galera un delinquente. Era appena uscito dal carcere dopo 20 anni di detenzione e si era rimesso a fare estorsioni. Ho fatto presente alle forze dell’ordine e alla magistratura che vedo delle situazioni diverse, ma nessuno si è ancora degnato di chiamarmi o interrogarmi. Ha ragione Ferrarese, a Brindisi e provincia c’è una situazione pericolosissima. Stiamo vivendo momenti terribili».

Ma per uscirne ci vuole poco, come dimostra la risposta data all’attentato alla scuola Morvillo-Falcone: «Brindisi per 40 anni ha vissuto di contrabbando. Cinquemila famiglie vivevano di contrabbando. Ma quando lo Stato, dopo la morte di suoi due uomini, ha detto basta, il contrabbando è stato eliminato in poche settimane. Quando lo Stato viene toccato, reagisce. E oggi bisogna reagire».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(https://affaritaliani.libero.it/coffee/video/angelo-maci-cantina-due-palme.html)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento