rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Carovigno

Mala sotto pressione: ondata di perquisizioni e controlli con l'elicottero

Servizio straordinario di controllo del territorio effettuato nel Comune di Carovigno dai carabinieri della compagnia di San Vito

CAROVIGNO - Sono stati impiegati 34 uomini, 17 automezzi e un elicottero del 6° Elinucleo di Bari in un servizio straordinario di controllo del territorio effettuati dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni e dei reparti da questa dipendenti, nel Comune di Carovigno. 

L'attività è stata finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati contro la persona e il patrimonio, nonché al controllo della circolazione stradale sulle arterie interessate da maggior traffico. Nel corso del servizio, cha interessato il territorio di quel Comune dalle ore 06.00 alle 14.00 di ieri (24 aprile), sono state operate una serie di perquisizioni personali e domiciliari nei confronti di soggetti sottoposti a misure di prevenzione e cautelari. 

Posto di blocco carabinieri con elicottero  2-2-2

Il dispositivo ha interessato anche le contrade rurali e masserie dell'agro di Carovigno, particolarmente monitorate dall'elicottero dell'Arma, dove sono stati effettuati mirati controlli poiché in passato sono stati rinvenuti autoveicoli oggetto di furto, nonché monitorate le maestranze agricole  (fra le quali, spesso, si celano malintenzionato che depredano le colture). Pertanto, l'attività è stata orientata anche alla prevenzione dei furti nelle aree rurali.

Nel complesso, militari hanno eseguito 8 perquisizioni personali e 4 domiciliari. Sono state controllate 11 persone sottoposte agli arresti domiciliari e 5 a misure di prevenzione quali la sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza, identificate 98 persone e controllati 52 veicoli, oltre a 5 esercizi pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mala sotto pressione: ondata di perquisizioni e controlli con l'elicottero

BrindisiReport è in caricamento