Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Mesagne

Malore al volante e schianto contro il guard rail: grave un automobilista

Ricoverato nel reparto di Rianimazione un 39enne che si è sentito male mentre si trovava al volante della sua auto, sulla strada statale 7 Brindisi-Taranto

BRINDISI – Un malore e poi lo schianto contro il guard rail.  Versa in gravi condizioni un 39enne di Mesagne (M.M. le iniziali del suo nome) che stamani si è sentito male mentre si trovava al volante della sua Fiat Punto. L’uomo, diretto a Brindisi, stava percorrendo la strada statale sette che collega il capoluogo a  Taranto.

Intorno alle ore 10,20, alcuni automobilisti hanno notato una macchina che procedeva a zig zag fino a terminare la sua corsa contro il guard rail, nei pressi dello svincolo per Restinco. Una delle persone che ha assistito alla scena ha allertato il 118.  Contestualmente è stata attivata anche la sala operativa della polizia stradale, che ha inviato sul posto  una pattuglia.

Al momento dell’arrivo del personale medico (giunto dal Perrino di Brindisi) le condizioni del 39enne erano già estremamente critiche: era in arresto cardiorespiratorio. Sono state subito praticate le manovre di rianimazione cardiopolmonare, una lotta contro il tempo quella dei sanitari del 118 di Brindisi. Dopo circa 20 minuti di massaggio cardiaco il cuore del 39enne ha ricominciato a battere, e poco dopo l'uomo ha iniziato a respirare autonomamente. E' stato subito trasportato al Perrino di Brindisi dove ad attenderlo c'era un'equipe di rianimatori. Il 39enne si trova ricoverato presso il reparto di Rianimazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore al volante e schianto contro il guard rail: grave un automobilista

BrindisiReport è in caricamento