rotate-mobile
Cronaca

Malore durante l'arresto: ricoverato

CAROVIGNO – Deve scontare una pena di sei anni per detenzione ai fini di spaccio, ma viene colpito da malore e finisce in ospedale.

CAROVIGNO - Deve scontare una pena di sei anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ma quando i carabinieri bussano alla sua porta per notificargli l'ordine di carcerazione, viene colpito da malore e finisce in ospedale. Protagonista di questo arresto conclusosi nel Perrino di Brindisi, il 47enne di Sava (Ta) Angelo Urbano.

L'arresto è stato disposto su provvedimento della Corte d'appello di Lecce ed eseguito dai carabinieri della stazione di Carovigno. Nel corso corso delle operazioni di notifica del provvedimento e del trasferimento in carcere, però, Urbano, si è sentito male ed è stato condotto in ambulanza all'ospedale Perrino di Brindisi, dove è stato sottoposto a visita cardiologica. Il 47enne ora è ricoverato in ospedale piantonato dalla polizia penitenziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante l'arresto: ricoverato

BrindisiReport è in caricamento