Cronaca

Malore alla guida dello scuolabus: muore autista, bambini illesi

Ha accusato un malore mentre era alla guida di uno scuolabus e ha avuto la prontezza di accostarsi per mettere in salvo i piccoli occupanti prima di perdere conoscenza

Foto di archivio

FASANO – Ha accusato un malore mentre era alla guida di uno scuolabus e ha avuto la prontezza di accostarsi per mettere in salvo i piccoli occupanti prima di perdere conoscenza. Purtroppo, nonostante l’immediato intervento di un’ambulanza del 118, per lui non c’è stato nulla da fare. Se ne è andato così, nella mattinata di oggi, lunedì 7 maggio, il fasanese Sante Quaranta 65 anni.

L’autista, che era anche ufficiale e direttore di gara della cronoscalata "Coppa Selva di Fasano", per questo molto conosciuto in città, è stato dapprima rianimato sul posto e poi trasferito d’urgenza all’ospedale Perrino di Brindisi. Il suo cuore ha cessato di battere durante la disperata corsa in ospedale.

Sul posto si sono recati anche i carabinieri e gli agenti della Polizia locale, fortunatamente per i bambini si è trattato solo di tanta paura. Nessun danno al mezzo e nessun ferito grazie all’eroico gesto dell’autista. Il mezzo è stato condotto regolarmente a scuola da un altro collega giunto sul posto .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore alla guida dello scuolabus: muore autista, bambini illesi

BrindisiReport è in caricamento