rotate-mobile
Cronaca Oria

Maltrattamenti in famiglia, arrestato

ORIA – Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Sono le accuse per le quali i carabinieri della stazione di Oria hanno arrestato in flagranza di reato Pietro Conte, di 41 anni. I militari erano accorsi presso l'abitazione dove si stavano svolgendo i fatti su richiesta degli stesso congiunti di Conte.

ORIA - Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Sono le accuse per le quali i carabinieri della stazione di Oria hanno arrestato in flagranza di reato Pietro Conte, di 41 anni. I militari erano accorsi presso l'abitazione dove si stavano svolgendo i fatti su richiesta degli stesso congiunti di Conte.

Ma all'arrivo dei militari intervenuti, dopo uno scambio verbale in cui l'uomo ha cercato di affermare le proprie ragioni, Conte si è scagliato con violenza contro i carabinieri ed ha opposto attiva resistenza nei loro confronti quando stavano cercan do di portarlo in caserma. L'arrestato, dopoi le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia, arrestato

BrindisiReport è in caricamento